Assemblea dei delegati

L’ Assemblea dei delegati si compone dei delegati dei corpi pompieri riconosciuti e affiliati alla FCTCP, dell’Associazione cantonale ticinese delle sezioni veterani pompieri, delle Società veterani pompieri del Cantone Ticino e dei soci onorari.
 
Compete all’Assemblea dei delegati:
  • l’approvazione e la modifica degli statuti;
  • l’approvazione dei conti preventivi e consuntivi;
  • l’approvazione dei rapporti di gestione e di quello tecnico;
  • le nomine del Presidente, dei membri del Consiglio direttivo e dei delegati all’Assemblea dei delegati della Federazione svizzera dei pompieri;
  • la designazione dell’Ufficio di revisione dei conti;
  • la nomina dei revisori interni;
  • la determinazione delle quote annuali dovute dai soci;
  • la ratifica delle nomine dei membri del Consiglio direttivo per posti vacanti;
  • l’approvazione del verbale dell’ultima Assemblea dei delegati;
  • la designazione della località e del Corpo pompieri responsabile dell’organizzazione dell’Assemblea dei delegati;
  • la nomina, su proposta del Consiglio direttivo, dei soci onorari;
  • l’affiliazione di nuovi soci;
  • lo scioglimento della FCTCP.

L’ Assemblea dei delegati è convocata almeno una volta all’anno entro la fine di giugno. La data, il luogo e l’ordine del giorno sono comunicati ai soci almeno tre settimane prima dell’Assemblea. Le deliberazioni dell’Assemblea dei delegati avvengono a maggioranza semplice dei voti rappresentati e, di regola, a voto aperto.

Documenti

EXTRANET AREA